Per Imprenditori /Fondatori con il loro board strategico / Gruppi di persone liberamente iscritte

UN LABORATORIO AFFASCINANTE:

in fase di rilancio post-Covid-19 l’individuazione delle Possibilità – che originano dall’allineamento tra visione d’impresa e “sogni professionali” dei collaboratori, offre un duplice vantaggio: rivitalizzare l’organizzazione e far convergere idee, aspirazioni e singole felicità, nella ripresa della motivazione dei lavoratori e delle aziende orientate alla crescita e all’innovazione.

Il sogno professionale non è creatività, visione, determinazione a raggiungere l’obiettivo: queste solo alcune delle capacità al servizio del sogno. Il sogno è molto, molto di più…

Quindi non è un laboratorio su creatività e motivazione, ma sullo sviluppo dell’”intelligenza del sogno professionale”.

ADATTO A:

  • Gruppi di partecipanti omogenei per appartenenza ad una delle seguenti categorie:
    Imprenditori/Fondatori insieme al loro board strategico
  • Lavoratori autonomi (negozianti, titolari di attività commerciali, …) che offrono prodotti e servizi, o nuove modalità di vendita e distribuzione, generati da impegno e creatività personali
  • Free-lance e liberi professionisti
  • Persone con un progetto a valore sociale (nell’ambito del volontariato e delle fondazioni)
  • Lavoratori in outplacement che vogliono orientare il proprio futuro in nuove direzioni

SI IMPARERÀ A:

Si acquisiranno conoscenze, tecniche, strumenti pratici per la lettura della propria realtà e percorso di vita (personale/aziendale), attivando inoltre riflessioni personali e confronti di gruppo sui seguenti temi:

  • Da dove origina il sogno di voler realizzare qualcosa o diventare ciò che vogliamo diventare?
  • Analizzare i propri percorsi di vita e universi simbolico-immaginativi per conoscersi, accettarsi, orientarsi, comprendendo qualcosa di più su passioni, avversioni, intenzioni, desideri
  • Come risvegliare la propria ori-genialità?: “pensare”, “vedere”, “sentire”, “emozionarsi”, “intuire”, “esplorare”, assecondando e rispettando la propria originalità e unicità
  • Come si costruisce, sviluppa e rafforza, la capacità di superare ostacoli e le difficoltà e di risolvere i problemi che inevitabilmente si presentano nel viaggio di realizzazione del proprio sogno professionale?

Il laboratorio sarà affrontato facendo riferimento e utilizzando – in modo semplice, pratico, concreto, interattivo – concetti, tecniche e strumenti, della “psicologia del sogno professionale”.

CI SI STUPIRÀ CON:

  • Metafore, narrazioni, analisi dei simboli che costellano il proprio percorso di vita aziendale o personale
  • Filmati su sogno e auto-realizzazione
  • Esempi pratici dalla realtà e letteratura imprenditoriale/professionale
  • Confronti per stimolare la riflessione e un’originale interpretazione dei concetti e degli strumenti da parte dei partecipanti ai fini dell’applicazione nella propria unica realtà
  • Lavori creativi individuali e di gruppo

Durata: 16 ore (2 giornate intere di 8 ore o 4 mezze giornate di 4 ore ciascuna)